Charles Shadle ha conseguito il Ph.D. in Composizione e Teoria della Musica presso la Brandeis University, annoverando tra i suoi insegnanti Cecil Effinger, Richard Toensing, Barbara Jazwinsky, Martin Boykan, Yehudi Wyner, Edward Cohen, Harold Shapero e Eloise Ristad.
È docente di Composizione, Teoria della Musica e Storia della Musica al Massachusetts Institute of Technology, presso cui riveste inoltre i ruoli di Senior Lecturer in Musica e di Theory Coordinator.
Nel 2016 ha ricevuto il SHASS Levitan Teaching Award.
Numerose istituzioni - tra cui SUNY Buffalo, Longwood Opera, Lake George Opera Festival, Handel and Haydn Society, Syracuse Symphony Orchestra, Newton Choral Society, Rockport Chamber Music Festival e Lontano (Gran Bretagna) - hanno commissionato sue composizioni. Per la National Film Preservation Foundation, ha composto sei colonne sonore di film, disponibili su DVD. La sua particolare attenzione nei confronti della musica vocale è stata premiata da commissioni ricevute da illustri cantanti, quali Carlos Archuleta, Fernando Del Valle, Gale Fuller, Jason McStoots, Margaret O'Keefe, Stephen Salters, Frederick Urrey e Jeremy Huw Williams.
Charles Shadle ha collaborato con il librettista Michael Ouellette, suo collega presso il Massachusetts Institute of Technology, alla stesura di due opere, "Coyotes Diner"e "A Question of Love", e della cantata "A New England Seasonal".
È stato Composer in Residence per l'Ecclesia Consort nel 2000, ed ha rivestito lo stesso incarico per Intermezzo nel 2007-08, periodo durante il quale ha composto l'opera "A Last Goodbye" (anch'essa su libretto di Ouellette), acclamata dalla critica.
Tra i lavori più recenti, vanno ricordati "Primordia" per il baritono Jeremy Huw Williams, la "Missa Brevis Sanctii Oswaldi" per la Schola Cantorum della St. Stephen's Church di Providence (Rhode Island), "Nocturne: on the River" e "Third Symphony" per la Massachusetts Institute of Technology Symphony Orchestra e "Three Chardin Fantasies" per trio con fortepiano (parte del progetto "On Beethoven's Piano", co-sponsorizzato dal Massachusetts Institute of Technology e dalla Handel and Haydn Society).
Nel giugno del 2017, in occasione del Rockport Chamber Music Festival, si è tenuta la première del suo quartetto con pianoforte "Dogtown Common", recentemente commissionato.